L’ANALISTA CHE HA CHIAMATO BITCOIN’S TUESDAY LOW SI ASPETTA UN PASSAGGIO A 13.000 DOLLARI

  • Bitcoin ha rimbalzato fortemente dopo essere sceso a 11.100 dollari martedì.
  • Al momento della stesura di questo articolo, il principale scambio di criptovalute per 11.600 dollari sulle principali borse. Si tratta di poco meno del 5% in più rispetto ai minimi di ieri.
  • Un analista che ha chiamato che la criptovaluta sarebbe scesa nella regione di 11.100-11.200 dollari dice che l’asset è pronto a passare a 13.000 dollari.
  • Altri analisti pensano che Bitcoin lo farà.
  • Essi osservano che, poiché la criptocurrency sta tenendo sopra i $11.500, rimane in uno stato rialzista a medio termine.
  • Tecnicamente parlando, c’è una certa resistenza a 12.000 dollari che i tori della BTC potrebbero avere difficoltà a superare.

BITCOIN POTREBBE RAGGIUNGERE I 13.000 DOLLARI: ANALISTA

Martedì scorso, la Bitcoin Era si è trovata coinvolta in un brusco declino innescato da un forte calo del prezzo dei metalli preziosi e del mercato azionario. La principale moneta crittografica è scesa del 7% nell’arco di 24 ore, segnando una delle maggiori perdite dal flash crash del 2 agosto.

Quando BTC era in calo, pochi si aspettavano che l’asset rimbalzasse. Ma un trader ha commentato su Twitter e nel suo canale Telegram che l’asset avrebbe probabilmente toccato il fondo a 11.177 dollari. Bitcoin ha continuato a farlo, rimbalzando leggermente al di sotto di quel livello fino agli 11.600 dollari, dove l’asset è ora in commercio.

Lo stesso trader che ha fatto questa previsione ora dice che Bitcoin è pronto a muoversi più in alto, citando le misure di liquidità del mercato. Facendo riferimento al grafico sottostante, che mostra dove ci sono „pool di liquidità“, l’individuo ha scritto:

„Tanta liquidità ancora sopra di noi“. E il supporto mensile è ancora supporto. A breve termine credo che il 11900 sia possibile. Ma come sapete, a medio termine punto ancora a 13k. Vediamo quanto possiamo ottenere“.

L’affermazione del trader arriva dopo aver notato che gli orsi hanno poche speranze ora che Bitcoin ha chiuso la sua candela settimanale sopra gli 11.500 dollari.

Ha condiviso un grafico che mostra come gli 11.500 dollari siano stati un livello fondamentale sia per i tori che per gli orsi rispetto alla storia di BTC.

NON È L’UNICO AD ASPETTARSI UNA TALE MOSSA

Il suddetto trader non è l’unico ad aspettarsi che Bitcoin passi a $13.000.

Eric „Parabolic/King“ Thies, analista di crittovalute e creatore di indicatori, ha recentemente condiviso il grafico sottostante come già detto dal Bitcoinist. Il grafico indica che c’è poca resistenza macro fino a 13.300 dollari:

„$BTC 1M Chart“. Prezzo corrente $12.025. Resistenze a $13,3k -> $14,5k -> $17,1k -> $19,5k. La corsa dei tori inizia con la nuova ATH… $20.000. Andiamo a cavallo“.

Altri analisti sono d’accordo con questo, con un silenzio su come „$13k sembrano maturi“ dopo il rally di Domenica/Lunedì verso $12.100 ha formato un massimo più alto nel breve termine.